Progetti

Progetti sociali realizzati ed in fase di realizzazione:

Ottobre 2022, a luglio 2019 presentazione del Progetto “T.S.O. – Territori Solidali Organizzati” all’interno del Bando di Agricoltura Sociale per l’anno 2019 in  A.T.S. con La Nuova Arca, Fiore del Deserto, Cooperativa Garibaldi, Assalto al Cielo, CSV, Istituto Superiore di Sanità, ASL RM1 – Ammessi al finanziamento. Il  progetto è stato avviato a Dicembre 2021, e dopo un primo periodo di selezione e presa in carico dei 25 destinatari (15 migranti e 10 disabili) le attività laboratoriali sono iniziate a Ottobre 2022.

Gennaio 2022 – Convenzione con l’Istituto Tecnico Superiore Agroalimentare nell’ambito del corso di “Tecnico superiore per la valorizzazione delle imprese e dei prodotti agricoli e agroalimentari del Made in Italy nel settore Food&Beverage” per l’attivazione di n. 1 tirocinio formativo, che si è svolto nel periodo febbraio/giugno 2022.

Dicembre 2021 – Convenzione con Roma Capitale, Dipartimento Turismo, Formazione e Lavoro – Direzione Formazione Professionale e Lavoro per l’avvio di un tirocinio lavorativo inviato da Alleanza per Roma – Caritas, interrotto a marzo 2022 per una sopraggiunta opportunità lavorativa.

Novembre 2021 – presentazione del progetto “Da discarica a bosco urbano” insieme con l’Associazione Casale Podere Rosa nell’ambito del Bando Spazi Verdi 2021 dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai. Finanziato risultando il primo in Italia.

Luglio 2021 – Ammissione alla manifestazione di interesse finalizzata alla realizzazione di attività formative nell’ambito del progetto PSIC per l’ASL Roma 1 per la progettazione e lo sviluppo di cosi di agricoltura. Aggiudicazione del Lotto 3 – Agricoltura.

Da Maggio 2021 ad Ottobre 2021 – attivazione di n. 2 tirocini PON di cui 1 è stato rinnovato fino a dicembre 2021 con i servizi sociali del III Municipio.

Da Marzo 2021 – Convenzione con il Dipartimento delle Politiche Sociali del Comune di Roma – Direzione Accoglienza ed Inclusione – in qualità ente ospitante per lo svolgimento dei lavori di pubblica utilità e di Messa alla Prova.

Marzo 2021 – Presentazione del progetto “In Barattolo” in ATS con le Cooperative Fattorie Solidali e Alice Nova sull’avviso pubblico “Interventi regionali a sostegno delle Cooperative Sociali” per l’inserimento lavorativo di due persone in situazione di svantaggio – progetto ammesso e finanziato.
Il progetto è stato avviato a novembre 2021 presso il nostro Laboratorio di trasformazioni agricole sito in Sacrofano.

Da Settembre 2020 a Marzo 2021 – attivazione di 3 tirocini provenienti dal Progetto Fari 2 – due dei tirocini sono stati prorogati per un mese dalla Cooperativa, per 2 mesi dal Centro Astalli per assistenza agli immigrati. Infine 1 tirocinio dei due è stato prorogato fino a settembre 2021 dai servizi sociali del III Municipio.

Da Dicembre 2020 a Giugno 2021 – attivazione di n. 1 tirocinio PON con il V Municipio. Da Luglio 2021 la persona è stata assunta in qualità di operaio agricolo e a tutt’oggi è in organico in Cooperativa.

Dicembre 2020 – Convenzione con Adecco Formazione per la realizzazione di n. 2 stage formativi per il corso di “Esperto e-Marketing settore Agroalimentare” realizzati nel periodo novembre 2020/febbraio 2021.

Ottobre 2020 – Realizzazione del progetto “Sport in Campo – Agricoltura in movimento” finanziato dalla Fondazione Qualcomm tramite CAF America finalizzato a promuovere corretti stili di vita e destinato a migranti fragili.

Aprile 2020 – Partecipazione al Bando Arsial “(p)ORTO SICURO” – domanda ammessa e finanziata.

Aprile 2020 – Partecipazione al Progetto del III Municipio “Spesa Sospesa” per la raccolta fondi e generi alimentari, nonché la consegna degli stessi a famiglie con disagio economico e sociale.

Gennaio 2020 – presentazione del Progetto “Terapia d’Orto” alla Chiesa Valdese indirizzato a giovani adulti con disabilità da inserire in ambito agricolo, attraverso una prima individuazione delle peculiarità tipiche di ognuno, ed il successivo inserimento nel contesto agricolo confacente.

Dicembre 2019 – presentazione del Progetto “Il verde a scuola” da realizzarsi presso l’Istituto Comprensivo “Uruguay” con l’intento di sensibilizzare e informare le giovani generazioni sull’importanza della corretta alimentazione, promuovendo la conoscenza dei prodotti del territorio e l’interazione con l’ambiente e il modo agricolo regionale, attraverso lezioni in aula e la realizzazione presso il Plesso Bartali di un frutteto. Il progetto non è ancora concluso a causa della problematica COVID.

Luglio 2019 – avvio contratto per la programmazione di n. 3 percorsi di acquisizione di specifiche competenze in Agricoltura Sociale nell’ambito del Progetto Fari 2 per le annualità 2019-2020-2021.

Marzo 2019 – Presentazione del Progetto “PROTEIS – Prove Tecniche di Inclusione Sociale” all’interno del Bando di Inclusione Sociale per l’anno 2019 in A.T.S. con l’associazione Parsec Ricerca e Interventi Sociali – Ammessi ma non finanziati.

Dicembre 2018 – Presentazione del Progetto alla Chiesa Valdese denominato “Prove Tecniche di Inclusione Sociale” rivolto all’accoglienza e all’inclusione di rifugiati e migranti in agricoltura. Non finanziato.

Ad ottobre 2018 è stato presentato alla Fondazione Intesa San Paolo un progetto dal titolo “Prove tecniche di inclusione sociale”, la proposta riguarda un progetto pilota realizzando dei percorsi individualizzati per definire un prototipo di intervento di ri-socializzazione attraverso l’inserimento lavorativo di soggetti con una condizione di svantaggio plurimo.
Questa idea scaturisce dalla collaborazione realizzata nell’ambito del progetto FARI – finanziato da fondi FAMI – con capofila l’ASL Roma A per la realizzazione di percorsi di acquisizione di specifiche competenze in agricoltura sociale di rifugiati richiedenti asilo. Abbiamo realizzato corsi di formazione per titolari di protezione internazionale, con storie traumatiche e vulnerabilità psicosanitaria, presi in carico dalla UOSD Centro SAMIFO, struttura sanitaria a valenza regionale della ASL Roma A.
L’obiettivo è quello di, avere le risorse sufficienti per stabilizzare per 12 mesi i tre soggetti facenti parte del progetto cui proporre un contratto di lavoro con CCNLL AGRICOLTURA; l’obiettivo strategico è, qual’ora il progetto funzioni, utilizzarlo come prototipo per le politiche di integrazione cofinanziate dall’unione europea sia al livello nazionale (FAMI) sia al livello Regionale (OT9, POR-FSE), oltre che mettere a frutto il risparmio ottenuto dal progetto per sviluppare al meglio le attività svolte durante i 12 mesi per creare la redditività per rinnovare tali contratti per almeno altri 12, cosi da dare garanzie di stabilità ai soggetti e creare le condizioni per un’integrazione concreta.
In sostanza si tratterà di realizzare un percorso di apprendimento in ambito agricolo che permetta di sostenere la creazione di posti di lavoro stabili e dignitosi, in un settore che troppo spesso vede gli immigrati come protagonisti dello sfruttamento lavorativo.

Dal 2/08/2018 al 31/12/2018 – Realizzazione delle attività previste dal Progetto FARI (Formare Assistere Inserire). Corso di formazione elaborato dalla Parsec Agri Cultura Soc Coop Soc Agri sul tema dell’agricoltura Sociale, struttura proponente U.O.S.D. Centro SA.MI.FO Distretto 1. In questo progetto la Cooperativa ha svolto attività di formazione sia in aula che on the job. Le attività di formazione in aula si sono svolte presso la struttura del Santa Maria della Pietà padiglione XVI su tre soggetti immigrati richiedenti asilo “fragili”, è stato realizzato durante le attività on the job un orto presso il Santa Maria della Pietà i cui prodotti sono stati utilizzati all’interno di un altro progetto relativo all’attività formativa di ristorazione e cucina, il progetto si è concluso dopo la stipula di una convenzione specifica di tirocinio formativo per i tre soggetti “fragili” immigrati richiedenti asilo fino al 31/12/2018.

Dal 01/04/2018 al 31/07/2018 – La Cooperativa è stata coinvolta dalla Cooperativa  Folias nel progetto “Agrifood” il quale prevede un corso per operatore agricolo: la nostra struttura è stata coinvolta come ente ospitante per il tirocinio formativo on the job di 4 soggetti migranti richiedenti asilo.

Dal 01/02/2018 ad oggi – istituzione di un  rapporto di partenariato la Cooperativa Sociale “Eureka primo Onlus” per lo svolgimento dell’attività laboratoriale denominata “Orto Sinergico” su due porzioni di terreno una di circa 120 mq ed una di circa 2000 mq, ricadenti nella proprietà condotta della Cooperativa  Parsec Agri Cultura che mette a disposizione del progetto un proprio lavoratore con la qualifica di Perito Agrario che coadiuverà gli operatori nella realizzazione l’attività laboratoriale denominata “Orto Sinergico”, e tramite semplici nozioni ed esempi pratici insegnerà ai ragazzi le lavorazioni base per il corretto andamento di un orto.

Dal 27/11/2017 al 26/05/2018 rinnovo dal 27/05/2018 al 27/11/2018 e dal 28/11/2018 al 27/11/2019 – La Cooperativa ha svolto un tirocinio formativo richiestogli dai servizi sociali territoriali in capo al Municipio III, impostato sull’attività di vendita dei prodotti agricoli.

Dal 26/7/2017 al 25/10/2017 interrotto il 26/09/2017 – Tirocinio formativo per rifugiati richiedenti asilo come azienda ospitante per 1 soggetto, Ente promotore Centro Astalli. Il ragazzo ha seguito un tirocinio formativo in agricoltura, con l’acquisizione di nozioni Agronomiche di base, ha sviluppato capacità di lavorare in gruppo ed ha acquisito proprietà di linguaggio in lingua italiana su temi legati alle lavorazioni. L’attività di tirocinio svolta dalla Cooperativa in prima istanza è stato un piccolo studio per redigere un bilancio di competenza, verificandone anche le attitudini e i desiderata, per capire come approcciare all’attività formative da questo primo screening si è potuto constatare che il soggetto era comunque dell’idea di raggiungere i suoi familiari in Germania quindi si è approcciato alla situazione massimizzando l’acquisizione di capacità di linguaggio e di lavorazioni semplici. Alla fine del mese di settembre il soggetto ha avuto le autorizzazioni ed i permessi per recarsi in Germania con la conseguente interruzione del tirocinio.

Dal 12/04/2017 al 11/07/2017 rinnovo dal 12/07/2017 al 11/10/2017 – Tirocinio formativo per rifugiati richiedenti asilo come azienda ospitante per numero 2 soggetti, Ente promotore Centro Astalli. I ragazzi hanno seguito un tirocinio formativo in agricoltura, con l’acquisizione di nozioni Agronomiche di base e l’acquisizione di capacità operative su macchine agricole semplici e complesse, hanno sviluppato capacità di lavorare in gruppo ed hanno acquisito proprietà di linguaggio in lingua italiana su temi legati alle lavorazioni. L’attività di tirocinio svolta dalla Cooperativa non ha avuto solo una funzione tecnica, ma  è stato fatto in prima istanza un piccolo studio per redigere un bilancio di competenze dei due tirocinanti, verificandone anche le attitudini e i desiderata dei due soggetti, per capire come approcciare all’attività formativa e su quali ambiti.
Il tirocinio ha avuto una prima durata di tre mesi, dopo questi tre mesi si è analizzato l’andamento e si è cercato di verificare il livello di apprendimento e la volontà dei soggetti rispetto ad una continuazione formativa in ambito agricolo, si è verificato che solo uno dei due oltre a dimostrare attitudine ed empatia con il lavoro e con il gruppo aveva un reale volontà di continuare in quest’ambito. Tale situazione ha portato al rinnovo del tirocinio formativo per ulteriori tre mesi, alla fine dei quali la cooperativa se pur con un grande sforzo economico, ha contrattualizzato il soggetto che è divenuto a tutti gli effetti un dipendente della Cooperativa con CCNLL AGRICOLTURA fino alla data del 31/12/2018, dopo la quale, vista la propensione del ragazzo alla meccanica agraria, ha cominciato una collaborazione con un’officina meccanica del III Municipio, senza però abbandonare totalmente il contesto Cooperativo.

Dal 3/04/2017 al 2/01/2018 proroga dal 3/01/2018 al 3/04/2018 – La Cooperativa ha svolto il ruolo di ente ospitante e formatore per Tirocinio formativo per persone con disagio psichico, propostoci dal DSM di zona, la richiesta è stata accolta dalla Cooperativa favorevolmente data l’estrema efficacia anche terapeutica del lavoro agricolo su soggetti psichiatrici. Come di prassi è stata fatta inizialmente una valutazione congiunta con gli assistenti sociali del DSM, per individuare punti di forza e punti di debolezza del soggetto, vista la situazione il tirocinio è stato gestito più come laboratorio protetto, in quanto non è stato possibile, dato il profilo psichiatrico del soggetto, allentare il sistema di protezione e accompagnamento durante l’attività lavorativa, si sono comunque raggiunti buoni risultati rispetto all’acquisizione di capacità manuali e a quelle del lavoro in gruppo.

Dal 23/08/2016 al 22/05/2017 – In questo periodo la Cooperativa ha preso in affidamento un soggetto inviato dal UEPE, il soggetto era sottoposto ad una pena alternativa alla detenzione per la quale, poteva scontare il periodo detentivo svolgendo lavori socialmente utili, visto che la Cooperativa collaborava e collabora con il UEPE, l’ente ci ha contattati per proporci in affidamento il soggetto. L’esperienza del soggetto in altri ambiti lavorativi ha dato modo alla Cooperativa di poter realizzare piccole opere in ferro che sono servite per lo svolgimento di alcune attività sociali, il soggetto ha dato anche a giudizio del UEPE delle buonissime risposte rispetto all’esperienza, ad oggi lavora in proprio con un progetto di auto-imprenditorialità.

Dal 1/07/2016 al 31/07/2017 – La Cooperativa ha svolto il ruolo di ente ospitante e formatore per Tirocinio formativo per persone con disagio psichico  propostoci dalla Cooperativa Capodarco la richiesta è stata accolta dalla cooperativa favorevolmente data l’estrema efficacia anche terapeutica del lavoro agricolo su soggetti psichiatrici.



Giugno 2020 – Affidamento di lavori di sistemazione e manutenzione del territorio, per la salvaguardia del paesaggio agrario e forestale e la cura ed il mantenimento dell’assetto idrogeologico di Roma Capitale per l’anno 2020.


Dicembre 2019 – Affidamento di lavori di sistemazione e manutenzione del territorio, per la salvaguardia del paesaggio agrario e forestale e la cura ed il mantenimento dell’assetto idrogeologico di Roma Capitale per l’anno 2019.


Ottobre 2019 – Affidamento di lavori per la manutenzione ordinaria del verde scolastico nel III Municipio per l’anno 2019

In ambito manutenzione del verde e servizi, la cooperativa dal 2016 al 2018 ha gestito in sub-appalto il servizio di taglio erba nelle stazioni e sedi civili della società Terna Spa, tale servizio ha occupato circa 4 soci lavoratori, che nei periodi di maggior richiesta di prestazione salivano a 5 unità lavorative complessive. Per tale servizio data l’alta specializzazione necessaria i soci sono stati formati per il settore specifico aumentando la loro professionalizzazione.


Dal 2016 al 2018, è stato conferito l’incarico di esecutrice del servizio dal consorzio sviluppo ambiente del quale è consorziata di un servizio di manutenzione del verde in spazi di una società privata.


Dal 2016 ad oggi fornisce un servizio di manutenzione del verde e portineria presso un condominio privato in Roma, che occupa un socio lavoratore, tale contratto ha scadenza annuale ed è stato conferito alla cooperativa dal consorzio sviluppo ambiente del quale è consorziata.